#

Servizi

02

Servizi

Personalizzati

in base al profilo individuale del bambino/a

#

Valutazione Neuropsicomotoria

La valutazione neuropsicomotoria ha come obiettivo la definizione del profilo individuale del funzionamento del bambino, evidenziando punti di forza e competenze emergenti.
In questa fase, la terapista valuta le relazioni tra aspetti motori, cognitivi e relazionali del bambino relativamente all'età.

    Solitamente necessita di 3-4 incontri e viene fatta attraverso:
  • 1) Osservazione qualitativa del bambino nel setting neuropsicomotorio;
  • 2) Utilizzo di test strutturati specifici.

In primo luogo, la terapista osserva e valuta le capacità e le potenzialità del bambino rispetto alla sua età cronologica e mentale. Il fine è quello di identificare punti deboli e punti di forza, coincidenti con le aree dello sviluppo rispettivamente meno e più sviluppate. Successivamente, il terapista progetta ed applica un programma di intervento personalizzato sulla base delle esigenze del bambino e della sua famiglia.

    Grazie ad una valutazione neuropsicomotoria periodica, sarà possibile
  • 1) L'elaborazione del profilo funzionale del singolo bambino;
  • 2) La stesura del piano riabilitativo individualizzato;
  • 3) La messa in pratica del trattamento neuropsicomotorio attraverso l’attività a mediazione corporea;
  • 4) La verifica periodica dei risultati

Il primo incontro è GRATUITO e consiste in un colloquio con i genitori per raccogliere dati anamnestici e soprattutto accogliere le preoccupazioni e le esigenze della famiglia.